Domenica 23 Giugno 2024

L'Italia produce ogni giorno 5,8 miliardi di Pil

Cgia, Trentino A.A. primo nella classifica, Calabria ultima

L'Italia produce ogni giorno 5,8 miliardi di Pil

L'Italia produce ogni giorno 5,8 miliardi di Pil

Ogni giorno l'Italia produce 5,8 miliardi di euro di Prodotto interno lordo (Pil) che, convenzionalmente, è misurato attraverso la somma dei beni e dei servizi finali generati in un determinato arco temporale. Questi 5,8 miliardi corrispondono a 99 euro giornalieri per ogni cittadino italiano, neonati e ultra centenari compresi. Lo afferma una ricerca della Cgia di Mestre, ricordando che la definizione 'interno' del Pil si riferisce a quello che viene generato sia da imprese nazionali sia da imprese estere presenti nel Paese. Le differenze regionali sono notevoli: se in Trentino Alto Adige il Pil per abitante giornaliero è pari a 146 euro, in Lombardia è di 131,8, in Valle d'Aosta di 130,1, in Emila Romagna di 118,9 e in Veneto di 110,8. Per contro, in Campania il Pil pro capite al giorno è di 63,4 euro, in Sicilia di 60,1 e in Calabria di 57,9. Dal confronto con gli altri Paesi dell'Unione europea, l'Italia sconta un gap importante, soprattutto nei confronti dei Nord Europa. Se in Lussemburgo la ricchezza giornaliera per abitante è di 336 euro, in Irlanda è di 266, in Danimarca di 179, nei Paesi Bassi di 164, in di Austria 149, in Svezia di 145 e in Belgio di 140. Tra i 27 Paesi dell'Ue, con 99 euro ci collochiamo al 12/o posto.