Sabato 20 Aprile 2024

Atr, 'nel 2023 crescita robusta, 36 aerei consegnati'

+53% le vendite, +44% le consegne, +15% per supporto e servizi

Atr, 'nel 2023 crescita robusta, 36 aerei consegnati'

Atr, 'nel 2023 crescita robusta, 36 aerei consegnati'

Atr presenta i risultati del 2023 sottolineando una "crescita robusta attraverso un aumento delle consegne e delle vendite, una forte performance di supporto e servizi, l'acquisizione di nuovi clienti e la creazione di rotte". Il produttore leader nel mercato degli aerei regionali, joint venture tra Airbus e Leonardo, lo scorso anno ha consegnato 36 aeromobili, +44% rispetto al 2022. E "con 40 nuovi aeromobili venduti, +53%, raggiunge un rapporto book-to-bill superiore a 1". I ricavi solo saliti a 1,2 miliardi di dollari per la prima volta dalla pandemia, sostenuti "anche da un anno record per i servizi con ricavi superiori a 400 milioni di dollari"". Il settore supporto e servizi è cresciuto del 15%. Sono 160 le nuove rotte aperte con aeromobili Atr in tutto il mondo. 11 i nuovi clienti di aeromobili nuovi e usati con oltre 100 transazioni sul mercato dell'usato ed una forte domanda per gli Atr turboelica avanzati, a bassa emissione e economici. L'Asia rimane il mercato più dinamico di Atr ma gli ordini sono stati anche da clienti latinoamericani ed europei. Il 2024, dice Nathalie Tarnaud Laude, ceo di Atr, "sarà un anno di stabilizzazione, preparando la strada alla crescita futura. Abbiamo già consegnato due aeromobili da inizio dell'anno ed è un ritmo promettente". I risultati 2023 "evidenziano il valore e la rilevanza dei nostri prodotti e servizi e la nostra capacità di adattarci alle dinamiche di mercato in evoluzione. I nostri turboelica rimangono la spina dorsale delle flotte di molte compagnie aeree regionali, apprezzati per efficienza energetica, basse emissioni, economicità e versatilità".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro