Lunedì 15 Aprile 2024

Alleanza in tour per contrastare il gender gap

ALLEANZA ASSICURAZIONI, compagnia del gruppo Generali, ha lanciato la prima edizione del ’Tour dell’Educazione Finanziaria’. Un viaggio in sei tappe...

Alleanza in tour per contrastare il gender gap

ATTENZIONE RIVOLTA ALLE DONNE Secondo i dati raccolti da Edufin Index in Italia il 30% della donne vive in condizioni di fragilità finanziaria e il 10% della popolazione è analfabeta in fatto di risparmio

ALLEANZA ASSICURAZIONI, compagnia del gruppo Generali, ha lanciato la prima edizione del ’Tour dell’Educazione Finanziaria’. Un viaggio in sei tappe lungo tutta la Penisola per rispondere alle differenti situazioni di fragilità finanziaria che ancora oggi permangono in Italia, dove il 10% della popolazione è in una condizione di analfabetismo finanziario e assicurativo. Questo dato è stato messo in evidenza dall’ultima edizione di Edufin Index, l’Osservatorio sulla consapevolezza e sui comportamenti finanziari e assicurativi degli italiani, promosso da Alleanza insieme a Fondazione Mario Gasbarri e con la collaborazione scientifica di SDA Bocconi, School of Management.

Obiettivo dell’iniziativa, realizzata con la collaborazione delle istituzioni locali e il coinvolgimento attivo delle consulenti e dei consulenti Alleanza, è migliorare il livello di educazione finanziaria e assicurativa degli italiani, ancora sotto la sufficienza. Focus particolare è dedicato al mondo delle donne, considerato il rilevante gender gap a livello di alfabetizzazione finanziaria assicurativa. Il loro livello di Edufin Index, infatti, arriva a 54 rispetto al 59 degli uomini e un’alta percentuale di donne (30%) si trova in una condizione di fragilità finanziaria. Ogni tappa del tour è organizzata in due distinti momenti: la mattina sarà dedicata al confronto tra gli esperti di Alleanza, le istituzioni e il mondo imprenditoriale per riflettere sullo “stato di salute“ dell’educazione finanziaria del territorio con dati e analisi. Il pomeriggio, invece, sarà dedicato ai ’Rituali di benessere finanziario’, momenti di condivisione dedicati alle donne organizzati da Alleanza in collaborazione con Rame, una piattaforma media che attraverso storie, consigli e notizie aiuta le persone a cambiare la propria relazione con i soldi e che raccoglie una community di oltre 40mila persone, e il coinvolgimento attivo delle consulenti Alleanza sul territorio.

Si tratta quindi di una nuova importante iniziativa sul territorio che va ad arricchire il ’Piano Nazionale di Educazione Finanziaria e Assicurativa’ di Alleanza, avviato dal 2020 per diffondere la cultura finanziaria e assicurativa alla comunità, in linea con gli obiettivi dell’Agenda Onu al 2030 e che ha visto impegnate le Consulenti della Rete Alleanza con il progetto ’Donne che parlano alle Donne’. Dopo il primo appuntamento che si è svolto l’8 marzo a Milano, la tappa successiva del Tour dell’Educazione finanziaria di Alleanza si terrà a Venezia il 12 aprile. Il tour proseguirà poi a Palermo, Firenze, Napoli e Bari. "Il nostro Edufin Index – sottolinea Davide Passero (nella foto), ceo di Alleanza Assicurazioni e Country Chief Marketing & Product Officer di Generali Italia – conferma la necessità di intraprendere azioni concrete nel campo dell’educazione finanziaria e assicurativa, per migliorare il quadro complessivo che vede ancora una rilevante parte degli italiani al di sotto dei livelli di sufficienza. Occorre quindi uno sforzo congiunto pubblico-privato che contribuisca allo sviluppo di benessere ed equità sociale per tutto il Sistema-Paese.

Il Tour che presentiamo oggi va esattamente in questa direzione e conferma il ruolo capillare che i nostri Consulenti svolgono sul territorio nel promuovere e diffondere cultura finanziaria e assicurativa. Queste sei tappe, inaugurate proprio l’8 marzo nella Giornata Internazionale dei diritti delle Donne, sono occasione di incontro e di stimolo del dibattito tra operatori privati, istituzioni e comunità, così da identificare azioni mirate e tangibili per le differenti situazioni di fragilità finanziaria messe in luce dal nostro Rapporto, a partire proprio dall’empowerment femminile, elemento irrinunciabile per una reale emancipazione".

"L’educazione finanziaria e assicurativa – aggiunge Claudia Ghinfanti, responsabile Marketing di Alleanza Assicurazioni - è una potente leva per migliorare l’indipendenza finanziaria delle donne, come strumento di emancipazione, empowerment al femminile e tutela della persona. L’alfabetizzazione finanziaria al femminile è uno dei pilastri della nostra azione e questo tour, con il coinvolgimento della cittadinanza al femminile all’interno degli eventi ’Rituali di benessere finanziario’, si pone l’obiettivo di diffondere cultura per contrastare il gender gap".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro