Al 31 luglio 2021 le entrate contributive dell’Inps sono di 120.577 milioni, con incremento di 8.423 milioni (+7,51%) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. In particolare le entrate contributive della gestione aziende si attestano a 67.225 milioni, con un incremento di 6.340 milioni (+10,41%); il gettito contributivo dei lavoratori autonomi è di 5.136 milioni, sostanzialmente stabile rispetto all’anno precedente (-49 milioni di euro); le entrate della gestione separata si attestano a 4.664 milioni, con un incremento di 669 milioni (+16,76%).