Giovedì 20 Giugno 2024

Salvini chiama Trump: "Ci vedremo in estate"

Matteo Salvini auspica la vittoria di Trump alle elezioni di novembre, sottolineando affinità giudiziarie con Berlusconi. Pianifica un viaggio negli USA per rinsaldare i legami.

Salvini chiama Trump: "Ci vedremo in estate"

Salvini chiama Trump: "Ci vedremo in estate"

"Sono tra i pochissimi che auspicano la vittoria di Donald Trump e dei repubblicani" alle elezioni di novembre. "Ho espresso la mia vicinanza a Trump per le vicende giudiziarie che a molti ricordano quelle di Silvio Berlusconi, che per 30 anni è stato accompagnato o perseguitato nel nome di un certo tipo di giustizia. Mi ha risposto nelle scorse ore e ci siamo sentiti al telefono. L’ho ringraziato per il ringraziamento". Lo ha detto Matteo Salvini alla Stampa estera. "Conto di andare in estate negli Stati Uniti per rinsaldare l’amicizia tra Italia e Stati uniti. Non penso che Trump verrà fermato da queste inchieste", ha aggiunto il vicepremier e segretario della Lega (nella foto con l’ex candidato alle primarie repubblicane Vivek Ramaswamy durante la telefonata a Trump).