Giovedì 13 Giugno 2024

IT-alert, domani test anche in Liguria. I 6 eventi estremi che faranno scattare l’allarme

A regime, informerà i cittadini anche per l’attività vulcanica (Campi Flegrei compresi). A che ora arriverà il messaggio

Genova, 26 settembre 2023 – IT-alert: domani 27 settembre alle 12 test in Liguria. I telefoni cellulari saranno raggiunti da un messaggio del nuovo sistema di allarme pubblico nazionale.

Tutti i dispositivi agganciati a celle di telefonia mobile nella regione suoneranno contemporaneamente, emettendo un suono distintivo diverso da quello delle notifiche a cui siamo abituati.

Ogni dispositivo mobile connesso alle reti degli operatori di telefonia può ricevere un messaggio “IT-alert”: non è necessario iscriversi né scaricare nessuna applicazione, e il servizio è anonimo e gratuito per gli utenti.

It alert: il 27 settembre alle 12 test in Liguria
It alert: il 27 settembre alle 12 test in Liguria

Come funziona IT-alert

IT- alert è un nuovo sistema di allarme pubblico per l’informazione diretta alla popolazione, che dirama ai telefoni cellulari presenti in una determinata area geografica messaggi utili in caso di gravi emergenze o catastrofi imminenti o in corso. IT- alert è attualmente in fase di sperimentazione, e in Liguria il test avverrà appunto domani. Stessa cosa in Lazio. Mentre altre prove sono già state o saranno effettuate, nelle altre regioni italiane. 

I comportamenti da tenere

Altro aspetto fondamentale è legato al fatto che i messaggi indicheranno alcuni comportamenti da seguire in base alla gravità dell’evento. L’appello agli utenti è quello di partecipare al questionario che verrà reso accessibile durante la prova di domani in modo da rendere ancora più preciso e utile questo strumento.

I 6 eventi da allerta

Superata la fase di test, IT-alert consentirà di informare direttamente la popolazione in caso di gravi emergenze imminenti o in corso, in particolare su 6 eventi di competenza del Servizio nazionale di Protezione civile: maremoto (generato da un terremoto), collasso di una grande diga, attività vulcanica (per i vulcani Vesuvio, Campi Flegrei, Vulcano e Stromboli), incidenti nucleari o emergenze radiologiche, incidenti rilevanti in stabilimenti industriali o precipitazioni intense