Martedì 28 Maggio 2024

Il pane è d’oro a Venezia, carne di lusso a Bologna

Il Codacons ha analizzato i dati sull’inflazione da fine luglio in dieci città d’Italia e con riferimento ad alcuni beni essenziali. Le differenze saltano all’occhio. Se infatti a Venezia un chilo di pane costa 5,83 euro, a Napoli per la stessa quantità si arriva a spendere di media 2,16 euro di Napoli.

A pagare di più un litro di latte intero sono invece i torinesi, che sborsano 1,81 euro, mentre il prezzo più basso si registra proprio a Venezia (1,24 euro).

Cagliari guadagna il ben poco ambito podio per il costo della pasta (2,25 euro al chilogrammo), Bologna ricopre la stessa posizione per la carne bovina (22,53 euro al chilo).

Fare la spesa, insomma, ha un valore differente a seconda delle città, pur considerando gli stessi beni.