Venerdì 21 Giugno 2024

Fedez e la crisi con Chiara: "Il caso Pandoro ha pesato"

In tv: "A 18 anni tentai il suicidio". Uova pasquali, Ferragni rischia un’altra multa

Fedez e la crisi con Chiara: "Il caso Pandoro ha pesato"

Fedez e la crisi con Chiara: "Il caso Pandoro ha pesato"

Momenti di commozione, spunti ironici, irritazione: si alternano i registri nella lunga intervista esclusiva a Belve, andata in onda ieri in prima serata su Rai2, in cui Fedez ha parlato per la prima volta della separazione da Chiara Ferragni. E nella confessione a tutto campo con Francesca Fagnani il rapper si è soffermato anche sul suo rapporto turbolento con la politica, sulla rottura con Luis Sal, ex socio di Muschio Selvaggio, sulla sua adolescenza irrequieta e sui trascorsi con la droga, rivelando di aver "tentato il suicidio a 18 anni".

Sulla fine del matrimonio con l’imprenditrice digitale, diventata di pubblico dominio lo scorso 22 febbraio dopo settimane di rumors su web e social, ha pesato il cosiddetto pandoro-gate, con la multa da 1 milione dell’Antitrust alle società riconducibili a Ferragni per pratica commerciale scorretta e poi l’indagine della procura di Milano per truffa aggravata anche su altre operazioni commerciali. "Ha influito il caso Balocco nella crisi? Sì, sì, sì", risponde Fedez nell’intervista.

E quando Fagnani incalza e chiede: "Tutti i brand si sono sfilati, si è sfilato anche lei?", la tensione in studio sale. Ancora Fagnani: "Posso chiederle quando è davvero finito il vostro amore?". E Fedez, dopo un’iniziale ritrosia, si lascia andare a una commovente confessione sulle molte ragioni che hanno portato a una decisione sofferta. Sempre sulla fine del rapporto con la moglie, quando Fagnani domanda: "Si parla anche di tradimenti scoperti da sua moglie…", il rapper replica: "Ecco, mi fai subito smettere di piangere". Ma poi affronta l’argomento e fa una considerazione sarcastica e provocatoria: "Perché fino a che ero sposato, ero gay, era tutto finto, era tutta una copertura, ora mi mollo e mi piace la f... così di punto in bianco?". Nell’intervista il cantante parla anche degli effetti delle droghe che ha assumeva e rivela: "Ho tentato il suicido a 18 anni". Intanto, Chiara Ferragni rischia un’altra multa. Il presidente dell’Antitrust Roberto Rustichelli intervenuto a Porta a Porta e a 5 minuti ha annunciato di aver aperto una nuova istruttoria nei confronti della influencer e dell’azienda Dolci Preziosi per la vendita di uova di pasqua con una "ipotesi similare a quella del caso del pandoro Balocco". Secondo Rustichelli invece un’analoga istruttoria sulla vendita di uova di Pasqua targate Fedez è stata invece archiviata perché la beneficienza c’è stata realmente.