"Cambio di sesso, iter senza psicoterapia"

Non tutti i casi di disforia di genere pediatrici trattati a Careggi hanno seguito il percorso di psicoterapia prima della somministrazione del farmaco triptorelina, secondo l'ispezione del ministero della Salute.

Non in tutti i casi di disforia di genere pediatrici trattati all’ospedale Careggi di Firenze sarebbe stato effettuato il percorso preliminare indicato di psicoterapia prima della somministrazione del farmaco triptorelina, che blocca la fase della pubertà. È quanto emerge dai primi dati dell’ispezione degli esperti del ministero della Salute.