Sabato 22 Giugno 2024
AMELIA ZACCO
Archivio

Spigoli di eleganza audacia e grinta nei ’quadri’ moderni

di Amelia Zacco

Forme alternative che come un quadro incorniciano tele d’artista prestate al tempo. Così l’orologio rivela un profilo diverso da quello tradizionale con cui siamo abituati a vederlo e si mostra più ’spigoloso’. Casse di forma quadrata, geometria che per alcune maison fa parte della storia mentre per altre è inedita. Incorniciano quadranti interpreti della creatività e che raccontano la personalità del modello. Così Nomos Glashütte propone quattro nuovi colori di quadrante per l’edizione limitata Tetra Neomatik 175 Years Watchmaking Glashütte. Con una superficie di 33x33 mm il volto del modello sfoggia un lato eccentrico: red, blue, black e off white sono i nuovi colori intensi di questo segnatempo, rivestiti con una tecnica dagli effetti paragonabili a quelli dello smalto, la luce non viene assorbita ma riflessa dalle superfici opache, creando una maggiore profondità.

Originale è il l BR 03-94 Multimeter di Bell & Ross, marchio che declina i suoi orologi strumento con funzioni ed estetiche sempre diverse, dove la cassa quadrata è quella forma che suggerisce immediatamente il senso di appartenenza al brand. Con questo nuovo modello, ha voluto mostrare l’elevato potenziale della complicazione del cronografo e le sue implicazioni nello sport. Nel nome, Multimeter, è scritto il suo destino di strumento di misurazione del tempo utilizzato in diverse competizioni sportive, è progettato per fornire più informazioni possibili sulla attività fisica degli atleti. Il quadrante è ricco di informazioni, due contatori aggiuntivi completano l’indicazione del cronografo: quello a ore 9 indica i minuti cronografici, mentre quello ad ore 3 mostra i secondi permanenti; sono presenti la scala pulsometrica, la scala asmometrica e tre scale tachimetriche. Il quadrante colorato riprende il principio della differenziazione cromatica delle diverse indicazioni visualizzate sul pannello di controllo degli aerei e contrasta con la cassa in ceramica nera opaca da 42 mm (5.600 euro, bellross.com).

Cartier celebra la collezione Santos Dumont con tre nuovi orologi in lacca: un sottile strato di lacca traslucida sulla lunetta, levigata e lucidata a mano, valorizza e conferisce brillantezza e profondità ai colori del quadrante (6.250 euro, cartier.com). Il quadrato è una geometria totalmente nuova per Hublot che presenta lo Square Bang Unico, ispirato all’iconico Big Bang della Manifattura. Questa forma ha sedotto Hublot per le sfide che impone, a cominciare dal movimento: inserire armoniosamente un movimento circolare in una cassa quadrata comporta uno straordinario esercizio di stile, che il marchio sceglie anche di lasciare bene in vista… Poi, la costruzione modulare della cassa, progettata secondo il Dna di Hublot con un contenitore centrale rivestito da una piastra superiore e da una inferiore. Ma questa volta la sua forma è quadrata e molto più delicata da rendere ermetica: Hublot ci è riuscita con una tenuta stagna garantita fino a 100 metri. Con una misura da 42 mm si declina in titanio (22.700 euro), ceramica nera (25.900 euro) e King Gold (42.500 euro); movimento di Manifattura cronografo automatico (hublot.com). Un’icona dal volto quadrato è il Monaco di Tag Heuer. Un classico senza tempo. Audace e fedele al suo spirito conformista. Ora si presenta con la livrea del brand Gulf, mostrandone l’iconico motivo a righe sottili. La cassa è in acciaio da 39 mm e come nel modello originale, il vetro zaffiro bombato e smussato protegge il quadrante. Cronografo automatico (6.700 euro, tagheuer.com).