Schillaci: "Serve una sanità più umana e più centrata sul paziente"