Giustizia, Gratteri: "Azzerare le riforme degli ultimi tre anni e farne di nuove"