Yellen, senza fondi gli Usa responsabili sconfitta di Kiev

Segretario al Tesoro avverte, fondi a Kiev essenziali

Il segretario al Tesoro Janet Yellen ha affermato ieri, durante un viaggio a Città del Messico, come riporta Reuters sul suo sito, che gli Stati Uniti sarebbero "responsabili della sconfitta dell'Ucraina" se il Congresso non riuscisse ad approvare l'ultima richiesta di finanziamenti miliardari dell'amministrazione Biden. Yellen ha detto ai giornalisti che il finanziamento, in particolare per il sostegno al bilancio del governo dell'Ucraina, è "assolutamente essenziale" e una precondizione per mantenere il flusso di sostegno del Fondo monetario internazionale verso l'Ucraina.