Violenza sessuale su minorenne, arrestato vicino di casa

E' successo in Umbria. Indagini partite dopo denuncia madre

Violenza sessuale su minorenne, arrestato vicino di casa
Violenza sessuale su minorenne, arrestato vicino di casa

Un quarantasettenne originario dell'est Europa è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Assisi per violenza sessuale ai danni di una minorenne. L'uomo, bloccato a Roma, è risultato legato alla famiglia da "vincoli parentali" nonché vicino di casa. Nei suoi confronti è stata eseguita una misura cautelare in carcere disposta dal gip del capoluogo umbro. La Procura di Perugia riferisce le indagini sono partite da una denuncia presentata alla fine dello scorso anno ai carabinieri dalla mamma della bambina dopo che la figlia le aveva confidato di aver subito ripetute molestie sessuali iniziate quattro-cinque anni prima.