Violento scontro al bar, 14enne ferito da almeno 2 colpi

Al vaglio le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza

Prima incontro al bar, almeno 2 colpi contro il 14enne
Prima incontro al bar, almeno 2 colpi contro il 14enne

Sarebbero almeno due i colpi di pistola esplosi durante la lite degenerata nell'uccisione di un 14enne nella notte alle porte di Roma. E' quanto ipotizzano gli investigatori. Da una prima ricostruzione, sembrerebbe che i due gruppi si siano prima incontrati in un bar in zona Borghesiana, alla periferia di Roma e poi incontrati nuovamente nel piazzale della metro Pantano, a Montecompatri. Al vaglio eventuali registrazioni delle telecamere di videosorveglianza. Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Frascati. "In queste ore sono a stretto contatto con il Prefetto a cui ho chiesto una riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica che avverrà giovedì. Il delitto avvenuto stanotte è un fatto che lascia sgomenta la nostra comunità e impone delle riflessioni, perché non si può morire in un modo così violento e tragico a 14 anni". Così all'ANSA il sindaco di Monte Compatri Francesco Ferri.