Martedì 11 Giugno 2024

Viminale, Salis? Proclamare eletti non spetta al governo

Tocca agli uffici elettorali presso le corti d'Appello

Viminale, Salis? Proclamare eletti non spetta al governo

Viminale, Salis? Proclamare eletti non spetta al governo

In merito alle dichiarazioni del padre di Ilaria Salis, dal Viminale fanno sapere che "a nessun organo del Governo, men che meno alla Farnesina, compete alcun provvedimento riguardo alla proclamazione degli eletti al Parlamento europeo". Infatti, si sottolinea, dopo che l'Ufficio elettorale nazionale presso la Corte di Cassazione avrà determinato quali sono le liste che hanno raggiunto il 4% e quali seggi spettano alle stesse, saranno gli Uffici elettorali circoscrizionali presso le Corti d'appello dei cinque capoluoghi di circoscrizione (Milano, Venezia, Roma, Napoli e Palermo), che procederanno a proclamare gli eletti, dandone comunicazione ai candidati interessati.