Martedì 16 Aprile 2024

Villeroy, un taglio tassi Bce è probabile ad aprile o giugno

Il finlandese Rehn, occhi puntati sui rialzi salariali

Villeroy, un taglio tassi Bce è probabile ad aprile o giugno

Villeroy, un taglio tassi Bce è probabile ad aprile o giugno

"E' molto probabile che ci sarà un primo taglio dei tassi in primavera, e "la primavera va da aprile a giugno". Lo ha detto il governatore della Banca di Francia e consigliere Bce Francois Villeroy de Galhau a Bfm Business. "Ora abbiamo più fiducia nella capacità di riportare l'inflazione al 2% da qui al prossimo anno"; ha detto Villeroy. Le parole del governatore francese si aggiungono a quelle di diversi altri esponenti della Bce all'indomani del Consiglio direttivo. Olli Rehn, finlandese, ha detto che "torneremo sul tema nei prossimi meeting di aprile e giugno sulla base delle informazioni aggiornate", anche se ha avvertito che "il rapido rialzo dei salari mantiene alta l'inflazione nel terziario, che è al momento il fattore più importante"."Giugno è un mese possibile per un taglio dei tassi"; ha detto il governatore lituano Gediminas Simkus. Più cauto Martins Kazaks, della banca centrale lettone: "il primo taglio sarà importante perché mostrerà che abbiamo cambiato direzione"; ma "non significa che saremo obbligati a tagliare a ciascuna singola riunione".