Usa, raid su Houthi in Yemen dopo attacco a petroliera Gb

Centcom, distrutto un missile antinave nella notte

Usa, raid su Houthi in Yemen dopo attacco a petroliera Gb

Usa, raid su Houthi in Yemen dopo attacco a petroliera Gb

Gli Stati Uniti hanno compiuto un raid contro un sito degli Houthi nello Yemen, dopo che i ribelli sciiti filoiraniani hanno rivendicato un attacco missilistico nel Mar Rosso contro una petroliera britannica, che ha subito un incendio. Lo ha annunciato il Centcom: "Alle 03.45 locali (le 01.45 italiane) il Comando militare statunitense nel Medio Oriente (Centcom) ha condiotto un attacco aereo contro un missile antinave degli Houthi che si apprestava a essere lanciato sul Mar Rosso", si legge nel comunicato, che descive il missile dei ribelli yemeniti come una "minaccia imminente" per le navi commerciali e militari della zona.