Una perturbazione porta neve anche in collina e temporali

Allerta meteo, coinvolto Nord-Ovest e poi regioni tirreniche

Una perturbazione di origine atlantica arriva sull'Italia, portando neve sulle regioni del nord-ovest e temporali che domani si estenderanno prevalentemente sulle regioni del versante tirrenico. Aumentano i venti. Lo indica un'allerta meteo della Protezione civile. L'avviso prevede dal pomeriggio di oggi nevicate sparse, fino a quote collinari, su Liguria ed Emilia-Romagna, con apporti al suolo da deboli a moderati. Attesi, inoltre, sempre dalla sera di oggi, temporali sulla Toscana, in estensione dapprima a Umbria e Lazio, e successivamente, nel corso della giornata di domani, a Campania, zone interne di Abruzzo e Molise, versanti tirrenici di Basilicata, Calabria e Sicilia. Previsti rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Valutata per domani allerta gialla su parte della Toscana, sull'Umbria, sul Lazio, su alcuni settori di Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia.