Venerdì 21 Giugno 2024

Uccisa vicino ad Aosta, identificata la vittima

Si chiamava Auriane Nathalie Laisne

Uccisa vicino ad Aosta, identificata la vittima

Uccisa vicino ad Aosta, identificata la vittima

Si chiamava Auriane Nathalie Laisne e viveva a Saint-Priest, cittadina dell'area metropolitana di Lione, la ragazza di 22 anni trovata morta venerdì scorso nell'ex cappella di frazione Equilivaz, sopra La Salle in Valle d'Aosta. La ragazza è stata identificata ufficialmente dai genitori arrivati dalla Francia. Ieri sera a Lione è stato arrestato dalla Gendarmerie Teima Sohaib, 21 anni di nazionalità Italiana, sospettato di aver ucciso la ragazza.