Giovedì 18 Aprile 2024

Trump ha pagato la cauzione da 175 milioni di dollari

Evitato il sequestro dei suoi asset

Trump ha pagato la cauzione da 175 milioni di dollari

Trump ha pagato la cauzione da 175 milioni di dollari

Donald Trump ha pagato la cauzione da 175 milioni di dollari per sospendere il verdetto sugli asset gonfiati delle sue società mentre procede con i ricorsi. La cauzione sospende la maxi sanzione da 454 milioni che gli è stata imposta per aver gonfiato gli asset delle sue società per spuntare condizioni migliori da assicurazioni e banche. Il pagamento evita il sequestro dei suoi asset. Nel caso in cui gli appelli di Trump non dovessero avere successo, l'ex presidente sarà chiamato a pagare tutta la sanzione che gli è stata imposta.