Mercoledì 19 Giugno 2024

Tokyo attiva l'allerta su ipotesi lancio razzo da Corea Nord

Kyodo, ordine evacuazione per residenti in prefettura di Okinawa

Tokyo attiva l'allerta su ipotesi lancio razzo da Corea Nord

Tokyo attiva l'allerta su ipotesi lancio razzo da Corea Nord

Il Giappone ha il J-Alert, il sistema di allerta in seguito all'ipotesi che la Corea del Nord abbia lanciato il suo razzo per mandare in orbita un satellite. Lo riferisce la Kyodo, secondo cui è stato emesso un ordine di evacuazione per i residenti della prefettura di Okinawa. Il sistema di allarme rapido nipponico J-Alert ha riferito che la Corea del Nord avrebbe lanciato un missile, con il governo giapponese che ritiene possa trattarsi di un vettore balistico piuttosto che dell razzo per la messa in orbita di un satellite anticipato oggi. Il lancio è avvenuto, infatti, dopo che la Corea del Nord ha notificato al Giappone un piano per lanci un razzo per il trasporto di satellite da oggi alla mezzanotte del 3 giugno, mettendo la regione in uno stato di massima allerta. Pyongyang ha lanciato l'ultima volta un satellite spia militare per le sue ambizioni di potenza aerospaziale lo scorso novembre e da allora ha dichiarato di volerne lanciare altri tre quest'anno. Il piano voluto dal leader Kim Jong-un è al servizio delle potenziali rilevazioni preventive di attacchi a sorpresa da parte degli Stati Uniti e della Corea del Sud, ufficialmente il suo "principale nemico".