Mercoledì 22 Maggio 2024

Tensione in Sapienza: Meloni, non è manifestare ma delinquere

Piena condanna per le violenze dei collettivi a Roma

Tensione in Sapienza: Meloni, non è manifestare ma delinquere

Tensione in Sapienza: Meloni, non è manifestare ma delinquere

"Piena condanna per le violenze avvenute oggi da parte dei collettivi a Roma. Devastazioni, aggressioni, scontri, assalti a un Rettorato e a un Commissariato, con un dirigente preso a pugni. Questo non è manifestare, ma delinquere. La mia solidarietà al dirigente della Polizia aggredito, a tutte le Forze dell'ordine e ai docenti". Lo afferma sui social la presidente del Consiglio Giorgia Meloni.