Mercoledì 29 Maggio 2024

Tangenti su variante urbanistica, 9 arresti in Brianza

Sono 8 imprenditori e un funzionario, sequestrato 1 milione

Tangenti su variante urbanistica, 9 arresti in Brianza

Tangenti su variante urbanistica, 9 arresti in Brianza

Otto imprenditori e un funzionario comunale sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza, coordinata dalla Procura di Monza, con le accuse, a vario titolo, di concorso in corruzione, emissione di fatture per operazioni inesistenti e frode fiscale. I finanzieri hanno sequestrato agli indagati 243mila euro e altri 700mila a 7 società a loro riconducibili. Secondo le indagini, il dipendente comunale avrebbe inserito nella variante del nuovo Piano di governo del territorio di Usmate Velate (Monza) una modifica per trasformare aree da agricole a edificabili e in cambio avrebbe percepito tangenti pagate con l'emissione di fatture false.