Mercoledì 22 Maggio 2024

Tangenti in Brianza, arrestato anche l'ex geometra di Berlusconi

Francesco Magnano ai domiciliari in inchiesta GdF-Procura Monza

Tangenti in Brianza, arrestato anche l'ex geometra di Berlusconi

Tangenti in Brianza, arrestato anche l'ex geometra di Berlusconi

C'è anche Francesco Calogero Magnano, noto come l'ex geometra di fiducia di Silvio Berlusconi, tra gli 8 imprenditori arrestati dalla Guardia di Finanza di Monza, con l'accusa di aver preso parte a un "sistema corruttivo" ricostruito dalla Procura, per ottenere varianti al Piano di Governo del Territorio del Comune di Usmate Velate (Monza). Magnano, già in passato coinvolto in vicende giudiziarie, è ora ai domiciliari. La GdF ha arrestato anche Antonio Colombo, funzionario dell'ufficio tecnico comunale. Sarebbe stato lui, secondo l'inchiesta, a favorire i cambi di destinazione d'uso di alcune aree nel Pgt di Usmate, in cambio di denaro. Per gli arrestati le accuse, a vario titolo, sono di concorso in corruzione per atti contrari ai doveri d'ufficio, emissione di fatture per operazioni inesistenti e frode fiscale.