Tajani, "Intesa con l'Albania non preoccupante"

Il vicepremier e ministro degli Esteri, Antonio Tajani, non è preoccupato dalla decisione dell'Alta Corte albanese sull'intesa con l'Italia sull'esternalizzazione dei Cpr. Ritiene che si tratti di una questione giuridica che si risolverà rapidamente.

Tajani, 'decisione su intesa con l'Albania non preoccupa'
Tajani, 'decisione su intesa con l'Albania non preoccupa'
"Non sono preoccupato" dalla decisione dell'Alta Corte albanese riguardo all'accordo con l'Italia sull'esternalizzazione dei Cpr. Lo ha affermato il Vicepremier e Ministro degli Esteri, Antonio Tajani, durante una conferenza stampa in occasione del pre-vertice del Ppe a Bruxelles. "Ritengo che si tratti di una questione di natura giuridica che si risolverà in tempi abbastanza brevi, ma non compete a noi commentare le decisioni della Corte di un Paese candidato all'Unione Europea", ha sottolineato Tajani.