Taiwan: chiusi i seggi, esito presidenziali atteso in serata

Iniziato lo spoglio, al voto anche per il rinnovo del Parlamento

Taiwan ha votato oggi per le cruciali elezioni presidenziali della giovane storia democratica dell'isola, le ottave nel complesso, insieme alle parlamentari per il rinnovo dei 113 seggi dello Yuan legislativo. Le urne sono state chiuse alle 16 locali (le 9 in Italia) con l'inizio dello spoglio delle schede, ma non sono previsti exit poll. I risultati dell'imprevedibile corsa a tre per la massima carica istituzione, seguita da vicino a Washington, a Pechino e in altre capitali, dovrebbero essere noti in serata. Il favorito, in base agli ultimi sondaggi di 10 giorni fa, sarebbe William Lai del Partito democratico progressista (Dpp), attuale vicepresidente. Alle sue spalle Hou Yu-ih, il candidato dei nazionalisti del Kmt che sarebbe staccato di poco. Poi, Ko Wen-je, del Partito popolare (Tpp).