Strage in famiglia, fermati l'omicida e una coppia di complici

'Hanno fatto un esorcismo', dice la figlia superstite

Strage in famiglia, fermati l'omicida e una coppia di complici
Strage in famiglia, fermati l'omicida e una coppia di complici

I carabinieri hanno fermato per omicidio e soppressione di cadavere Giovanni Barreca, il muratore 54enne che ha ucciso moglie e due figli ad Altavilla Micia, e la coppia di palermitani che avrebbero partecipato al triplice delitto. "Hanno fatto un esorcismo per scacciare il demonio", avrebbe la figlia 17enne scampata alla strage ai carabinieri accusando il padre e i due amici.