Mercoledì 12 Giugno 2024

Stoltenberg, Kiev sia responsabile con gli strike in Russia

'Uso armi avvenga in linea con il diritto internazionale'

Stoltenberg, Kiev sia responsabile con gli strike in Russia

Stoltenberg, Kiev sia responsabile con gli strike in Russia

Gli alleati si aspettano che l'uso delle armi fornite all'Ucraina contro la Russia, ovvero colpendo obiettivi militari al di là del confine, avvenga "in linea con il diritto internazionale e in modo responsabile". Lo ha detto il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg all'informale esteri di Praga. Quanto al rischio di una escalation, il sec gen ha precisato: "Ogni volta che abbiamo dato mezzi all'Ucraina Vladimir Putin ci ha minacciato, è stato così per i pezzi di artiglieria, i tank, i missili, gli F-16". "È la Russia che ha dato il via all'escalation, prima invadendo un altro Paese e ora aprendo il nuovo fronte a Kharkiv"