Spalletti, Italia in un girone duro, Vialli ci protegga

Luciano Spalletti, ct dell'Italia, commenta il sorteggio per Euro 2024: "Dobbiamo affrontarlo con consapevolezza, dipenderà dalla nostra condizione mentale e di forma". Proporrà un calcio offensivo, ma dovrà difendere in certi momenti.

Spalletti 'girone duro ma siamo Italia, Vialli ci protegga'
Spalletti 'girone duro ma siamo Italia, Vialli ci protegga'
"Poteva andare meglio: è un girone duro, ma dobbiamo affrontare questo Europeo con la consapevolezza di rappresentare l'Italia. Molto dipenderà da come arriveremo a giugno, dalla nostra condizione mentale e di forma": così Luciano Spalletti, ct dell'Italia, ha commentato ai microfoni Rai il sorteggio con Spagna, Croazia e Albania a Euro 2024. "Ci sarà da difendere in certi momenti, ma l'idea è sempre quella di proporre un calcio offensivo: e che Vialli ci protegga", ha concluso Spalletti.