Schlein, imbarazzante silenzio Meloni su Acca Larentia

"Inaccettabile La Russa che vuole legalizzare saluto romano"

"E' imbarazzante il silenzio della presidente del Consiglio" sui fatti di Acca Larentia. Lo ha detto in Aula alla Camera la segretaria del Pd Elly Schlein intervenendo dopo che il ministro Piantedosi aveva risposto alla sua interrogazione sui fatti avvenuti domenica scorsa. "La presidente Meloni ha parlato 3 ore - ha proseguito Schlein riferendosi alla conferenza di fine anno -, le bastavano 30 secondi per dichiararsi anti fascista". Per quanto poi riguarda i "ricatti" a cui Meloni ha detto di non volersi piegare Schlein ha osservato: "Si sta ricattando da sola perché non prende le distanze dal proprio passato". Ma la segretaria dem se la prende anche con Ignazio La Russa: "Le parole del presidente del Senato che tenta di legalizzare il saluto romano - ha scandito - sono inaccettabili".