Sabato 15 Giugno 2024

Salvini, rispetto Mattarella garante Carta che ripudia guerra

Mai mio figlio nella mani del bombarolo Macron

Salvini, rispetto Mattarella garante Carta che ripudia guerra

Salvini, rispetto Mattarella garante Carta che ripudia guerra

"Nessuna critica al presidente della Repubblica, anzi io rispetto il suo ruolo come garante della Costituzione che ripudia la guerra. Questo si. Se oggi avessimo ceduto all'Unione Europea la nostra sovranità ad esempio sul tema della difesa, e ci fosse un esercito comune europeo, arriva il 'bombarolo di turno come Macron che manda i nostri figli al massacro all'estero. Fortuna che sull'esercito e sulla difesa abbiamo la nostra sovranità". Lo ha detto il ministro dei Trasporti, Matteo Salvini, a Brindisi. "Io non metto mio figlio - ha aggiunto - nella mani di Macron".