Domenica 19 Maggio 2024

Salvini, 'ho sempre onorato il 25 Aprile senza sbandierarlo'

'La Resistenza è di tanti, escludere è un errore'

Salvini, 'ho sempre onorato il 25 Aprile senza sbandierarlo'

Salvini, 'ho sempre onorato il 25 Aprile senza sbandierarlo'

"Ma che prima volta... Ho sempre onorato il 25 aprile senza doverlo sbandierare e senza politicizzarlo". Così Matteo Salvini alla celebrazione della festa della Liberazione in largo Caduti milanesi per la Patria a Milano, un appuntamento annunciato solo a ridoddo. "Non l'ho detto fino all'ultimo per evitare che ci fossero quelli che invece di celebrare il passato perché non ritorni, vanno in giro a creare problemi" ha aggiunto il leader della Lega. "Sapere che nelle piazze italiane ci saranno episodi di violenza contro le forze dell'ordine, contro altri manifestanti, visto che la Resistenza è stata di tanti, penso ai partigiani bianchi, ai liberali, ai socialisti… - ha osservato il vicepremier - Non è di qualcuno: è un errore escludere e aggredire. Quindi viva il 25 aprile. Uno è contro i regimi, tutti i regimi, tutto l'anno, mica solo oggi. Io sono contro ogni regime, ogni dittatura, ogni violenza".