Venerdì 12 Aprile 2024

Salvini, decisione della Corte d'Appello è sbagliata

'Assurdo e riprovevole' cancellare le parole 'mamma' e 'papà'

Salvini, decisione della Corte d'Appello è sbagliata

Salvini, decisione della Corte d'Appello è sbagliata

"Decisione sbagliata. Ognuno deve sempre essere libero di fare quello che vuole con la propria vita sentimentale, ma certificare l'idea che le parole 'mamma' e 'papà' vengano cancellate per legge è assurdo e riprovevole. Questo NON è progresso". Così il vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, sui social circa la decisione della Corte d'Appello di applicare la dicitura 'genitore' sulla carta d'identità.