Sale il costo del clima sull'economia, Bce rafforza il piano

Studierà anche gli effetti delle temperature che aumentano

Sale il costo del clima sull'economia, Bce rafforza il piano

Sale il costo del clima sull'economia, Bce rafforza il piano

La Bce ha deciso di rafforzare la sua strategia sui cambiamenti climatici, concentrandosi di più anche "sull'impatto crescente della crisi climatica sull'economia e sul sistema finanziario". Nel nuovo piano 2024-2025 l'istituto centrale spiega che sono tre le aree al centro della rinnovata azione: le implicazioni della transizione verde, l'impatto concreto dei cambiamenti climatici, e lo studio dei rischi per l'economia collegati alla natura. Per quanto riguarda la transizione green, la Bce intende verificare soprattutto i costi e gli investimenti necessari. Sui cambiamenti climatici, l'obiettivo è capire che impatto hanno sull'economia le misure per adattarsi alle temperature più alte. Infine, sui rischi, si punterà a capire come aumentano dall'interazione tra il degrado naturale e i cambiamenti climatici, e come cambiano l'economia e di conseguenza anche il funzionamento della politica monetaria. "Un clima più caldo e il degrado naturale stanno spingendo al cambiamento il nostro sistema finanziario", ha detto la presidente della Bce Christine Lagarde, spiegando che per completare il suo mandato la Bce ha bisogno di ampliare e rafforzare la comprensione e le implicazioni di tali cambiamenti.