Martedì 18 Giugno 2024

Roccella, 'sinistra usa omofobia per avere il gender'

'Non abbiamo firmato negazione di identità maschile e femminile'

Roccella, 'sinistra usa omofobia per avere il gender'

Roccella, 'sinistra usa omofobia per avere il gender'

"Ancora una volta la sinistra non ha il coraggio delle proprie posizioni e preferisce nascondersi dietro le solite bugie. Il governo italiano è in prima linea contro ogni discriminazione mentre la sinistra usa la lotta contro le discriminazioni legate all'orientamento sessuale per nascondere il suo vero obiettivo, il gender". Lo afferma, in una nota, la ministra per la famiglia, la Natalità e le Pari Opportunità Eugenia Roccella. "Il nostro governo - aggiunge - ha firmato la dichiarazione europea contro omofobia, bifobia e transfobia. Non abbiamo invece firmato e non firmeremo nulla che riguardi la negazione dell'identità maschile e femminile, che tante ingiustizie ha già prodotto nel mondo in particolare ai danni delle donne". "Se la sinistra ed Elly Schlein vogliono riproporre la legge Zan, il gender e la possibilità di dichiararsi maschio o femmina al di là della realtà biologica, abbiano il coraggio di dirlo con chiarezza -aggiunge Roccella- Se è il gender che vogliono, lo propongano apertamente e lo facciano in campagna elettorale, così da consentire agli elettori- conclude - di esprimersi anche su questo".