Lunedì 27 Maggio 2024

Roberto Salis, Ilaria entusiasta di uscire dal carcere

Legali, finisce un incubo ma la sua battaglia continua

Roberto Salis, Ilaria entusiasta di uscire dal carcere

Roberto Salis, Ilaria entusiasta di uscire dal carcere

"Ilaria è entusiasta di poter finalmente uscire dal carcere e noi siamo felicissimi di poterla finalmente riabbracciare": così all'ANSA Roberto Salis ha commentato la decisione del tribunale ungherese di concedere i domiciliari a sua figlia Ilaria che, dopo oltre 15 mesi, potrà lasciare il carcere dove è detenuta con l'accusa di aver aggredito dei militanti di estrema destra. "Non è ancora fuori dal pozzo - ha aggiunto ma sarà sicuramente molto bello poterla riabbracciare dopo 15 mesi, anche se finché è in Ungheria io non mi sento del tutto tranquillo". "Siamo molto soddisfatti, finalmente finisce questo incubo per Ilaria ma la sua battaglia continua": è il commento di Mauro Straini ed Eugenio Losco, i due legali italiani di Ilaria Salis