Venerdì 12 Aprile 2024

Ricci (Ali), 'verso un patto dei sindaci per Stati Uniti Europa'

'Sovranità significa contare in Europa'

Ricci (Ali), 'verso un patto dei sindaci per Stati Uniti Europa'

Ricci (Ali), 'verso un patto dei sindaci per Stati Uniti Europa'

Un patto dei sindaci per gli Stati Uniti d'Europa. Viene presentato oggi nel corso dell'assemblea nazionale Ali-Autonomie Locali Italiane, che si svolge a Pesaro. A spiegarne il senso è il sindaco della città marchigiana, coordinatore dei sindaci pd e e presidente delle Autonomie locali, Matteo Ricci: "Ci stiamo interrogando su cosa significa essere sovrani in questo momento, cosa è la sovranità - dice -. La sovranità significa avere peso nell'unico luogo nel quale si possono cambiare le cose che è l'Europa". "Finché l'Europa non avrà una sua politica estera, di difesa, energetica e migratoria, tutti i popoli europei non conteranno nulla, Comuni compresi - aggiunge il sindaco -. Il fatto che le autonomie locali si pongano il problema di essere Comuni di Europa significa che capiscono bene quali sono gli ambiti ottimali per affrontare i temi del nostro tempo, dal cambiamento climatico, alla guerra che ci circonda". "La maggior parte dei sindaci italiani sono convintamente europeisti e vogliamo rappresentare questa spinta, questa forza, e al tempo stesso vogliamo rappresentare una rete di amministratori che si batteranno contro l'autonomia differenziata perché l'Italia in questo momento non va differenziata, ma ricucita e rischia ulteriori divisioni territoriali e sociali delle quali non abbiamo assolutamente bisogno", dice ancora Ricci. Alla domanda se questo è il tempo giusto per creare gli Stati Uniti d'Europa, il sindaci di Pesaro risponde chiedendo "cosa altro deve succedere? Abbiamo due guerre intorno a noi, in Ucraina e in Medio Oriente e non stiamo toccando palla, né per un cessate il fuoco né per un'apertura a un dialogo si pace". "Evidente che le nazioni non hanno alcuna forza per essere protagoniste in un mondo che cambia", sottolinea ancora il sindaco. "Apparentemente ci sembra un grande disordine mondiale, invece si sta riorganizzando il mondo spesso e volentieri attraverso forze autoritarie, la democrazia non va di moda e se l'Europa non fa uno scatto in avanti verso un'Europa federale, noi rischiamo di indebolire non solo gli europei stessi, che sono la parte più anziana e disgregata del pianeta, ma rischiamo di indebolire la pace e la democrazia", conclude Ricci.