Giovedì 16 Maggio 2024

Precipita sulla banchina del Tevere a Roma, muore turista 29enne

Forse ubriaco, da telecamere si vede barcollare prima di cadere

Precipita sulla banchina del Tevere a Roma, muore turista 29enne

Precipita sulla banchina del Tevere a Roma, muore turista 29enne

Un ragazzo è stato trovato morto stamani poco prima delle 6 sulla banchina del Tevere all'altezza di Lungotevere Sanzio, al centro di Roma. Sul corpo una ferita alla testa compatibile con una caduta. Sul posto i carabinieri della compagnia Trastevere e del nucleo investigativo. Il ragazzo è stato identificato. Si tratta di un cittadino svedese di 29 anni, Probabilmente turista nella Capitale. Gli investigatori hanno vagliato le telecamere. Dalle immagini si vedrebbe il giovane camminare da solo in strade barcollando, forse ubriaco, e poi sporgersi dal parapetto di Lungotevere. Non si esclude che abbia perso l'equilibrio precipitando da un'altezza di 15 metri.