Giovedì 18 Aprile 2024

Poste lancia un piano da 2,3 miliardi di utile al 2028

'The connecting platform'. In 5 anni dividendi per 6,5 miliardi

Poste lancia un piano da 2,3 miliardi di utile al 2028

Poste lancia un piano da 2,3 miliardi di utile al 2028

L'a.d. Matteo Del Fante lancia per Poste Italiane il nuovo piano strategico 'The connecting platform', centrato - viene spiegato - su un nuovo modello di servizio della rete e sulla trasformazione della logistica. Per la prima volta l'orizzonte temporale è di 5 anni. Guarda al 2028 puntando a fine piano ad una crescita dell'utile netto a 2,3 miliardi, dei ricavi a 13,5 miliardi, dell'Ebit a 3,2 miliardi anche grazie ad un'attenta razionalizzazione dei costi. Sul fronte dei dividendi prevede un payout ratio pari ad almeno il 65% con l'obiettivo di distribuire non meno di 1 euro per azione nel 2026 e dividendi cumulati per almeno 6,5 miliardi nei 5 anni. 53 nuovi obiettivi Esg.