Lunedì 27 Maggio 2024

Pizzaballa a Gaza, prima visita dallo scoppio della guerra

Patriarca latino di Gerusalemme ha portato messaggio di speranza

Pizzaballa a Gaza, prima visita dallo scoppio della guerra

Pizzaballa a Gaza, prima visita dallo scoppio della guerra

Per la prima volta dallo scoppio della guerra tra Israele e Hamas, il 7 ottobre, il Patriarca latino di Gerusalemme, Pierbattista Pizzaballa, è entrato a Gaza e ha compiuto una visita pastorale presso la chiesa della Sacra Famiglia. Insieme a lui è rientrato anche il parroco, padre Gabriele Romanelli, che ora rimprenderà in sede la sua missione pastorale. Lo rende noto il Patriarcato stesso. La visita mirava a "portare un messaggio di speranza e solidarietà" alla "popolazione sofferente". Ad accompagnare il cardinale Pizzaballa, anche fra' Alessandro de Franciscis, grande ospedaliere del Sovrano Ordine di Malta, e una delegazione. Dopo aver presieduto la messa con la comunità locale, il porporato si è recato nella parrocchia ortodossa di San Porfirio