Pakistan: iniziate le elezioni, sospesa la telefonia mobile

Le autorità invocano la necessità di "garantire legge e ordine"

Pakistan: iniziate le elezioni, sospesa la telefonia mobile
Pakistan: iniziate le elezioni, sospesa la telefonia mobile

Milioni di pakistani hanno iniziato a votare stamattina, in un'elezione parlamentare segnata da accuse di brogli. Le autorità hanno affermato che sospenderanno i servizi di telefonia mobile in tutto il Paese durante il voto "per mantenere la legge e l'ordine". "È stato deciso di sospendere temporaneamente il servizio mobile", ha detto in un comunicato un portavoce del Ministero dell'Interno pakistano rimarcando che "vite preziose sono andate perdute" nei recenti attacchi di miliziani e che "le misure di sicurezza sono essenziali per affrontare potenziali minacce". Almeno 28 persone sono state uccise ieri in due esplosioni di bombe fuori dagli uffici dei candidati nel Pakistan sudoccidentale, in attacchi rivendicati dall'Isis.