Pakistan: 14 anni a ex premier e sua moglie per corruzione

Dopo condanna a 10 anni per aver divulgato segreti di Stato

Pakistan: 14 anni a ex premier e sua moglie per corruzione

Pakistan: 14 anni a ex premier e sua moglie per corruzione

L'ex premier del Pakistan, Imran Khan, e sua moglie sono stati condannati oggi a 14 anni di carcere per corruzione: lo riportano i media locali. Khan era stato condannato ieri a 10 anni di carcere in un caso in cui era accusato di aver divulgato segreti di Stato.