Oxfam, I 5 ricchi raddoppiano la loro fortuna, mentre i poveri rimangono fermi.

Dal 2020, i cinque uomini più ricchi al mondo hanno più che raddoppiato le proprie fortune, mentre 5 miliardi di persone più povere hanno visto invariata la propria condizione. Ci vorranno oltre due secoli per porre fine alla povertà. (Oxfam)

Oxfam, i 5 paperoni raddoppiano la fortuna, fermi i poveri

Oxfam, i 5 paperoni raddoppiano la fortuna, fermi i poveri

A partire dal 2020, i cinque uomini più ricchi al mondo (Elon Musk, Bernard Arnault, Jeff Bezos, Larry Ellison e Warren Buffett) hanno registrato un aumento delle proprie fortune che ha superato il raddoppio, passando da 405 a 869 miliardi di dollari. Questo incremento si è verificato a un ritmo di 14 milioni di dollari all'ora. Nel frattempo, 5 miliardi di persone più povere hanno continuato a vivere nella stessa condizione, senza alcun miglioramento complessivo. Se si mantengono i ritmi attuali, potremmo assistere alla comparsa del primo trilionario nella storia dell'umanità entro un decennio. Tuttavia, per porre fine alla povertà, saranno necessari oltre due secoli, pari a 230 anni. Questi dati emergono dal nuovo rapporto di Oxfam intitolato "Disuguaglianza: il potere al servizio di pochi".