Giovedì 16 Maggio 2024

Obama, 'Trump non è considerato una persona seria a New York'

L'ex presidente: 'Nessuno fa affari con lui o gli presta soldi'

Obama, 'Trump non è considerato una persona seria a New York'

Obama, 'Trump non è considerato una persona seria a New York'

Donald Trump "non è considerato una persona seria nella sua città natale", New York. Lo ha detto Barack Obama intervenendo, insieme a Joe Biden e all'ex presidente Bill Clinton, al podcast 'Smartless'. "Nessuno a New York fa affari con lui o gli presta denaro. Non è considerato una persona seria", ha osservato Obama spiegando di "essere stato sorpreso dall'elezione" di Trump ma "non dal suo comportamento. Eppure mi aspettavo che qualcuno nel Partito repubblicano gli dicesse 'non puoi spingerti fino a questo punto, non puoi lodare il presidente russo Vladimir Putin e dire che la sua intelligence è migliore di quella americana'".