Nuova protesta a Kerem Shalom blocca ingresso aiuti a Gaza

Per terzo giorno. 'Nulla passa fino a rilascio ultimo rapito'

Nuova protesta a Kerem Shalom blocca ingresso aiuti a Gaza
Nuova protesta a Kerem Shalom blocca ingresso aiuti a Gaza

Decine di persone hanno bloccato, per il terzo giorno consecutivo, l'ingresso degli aiuti umanitari al valico israeliano di Kerem Shalom con Gaza. Gli organizzatori della protesta - che vede tra le sue file anche parenti degli ostaggi - hanno denunciato che "nessun aiuto entrerà fino a che l'ultimo dei rapiti non sarà liberato".