Venerdì 21 Giugno 2024

Nuova proiezione Rai, FdI primo al 28,5%, il Pd sale al 23,7%

FI supera la Lega, crolla il M5s. Renzi in Europa, fuori Calenda

Nuova proiezione Rai, FdI primo al 28,5%, il Pd sale al 23,7%

Nuova proiezione Rai, FdI primo al 28,5%, il Pd sale al 23,7%

FdI al 28,5%: il risultato alle elezioni europee va oltre la scommessa della premier Giorgia Meloni che in campagna elettorale aveva fissato l'asticella al risultato ottenuto alle scorse politiche (26%). Fa bene il Pd a guida Elly Schlein: rispetto al 19% del 2022, i voti per i Dem arrivano a quota 23,7%. E' questa la fotografia dei partiti alle elezioni europee secondo una nuova proiezione di Opinio Italia per la Rai. Il campione è del 18%. Cresce Forza Italia che riesce nell'impresa di superare l'alleato di governo leghista: gli azzurri (con Noi moderati) arrivano al 10 da circa l'8% di due anni fa alle politiche mentre il partito di Salvini si ferma all'8,3% (contro l'8,8% circa nel 2022). Crolla invece il M5S che scende dal 15,4% delle ultime elezioni all'10,5%. Al contrario Alleanza verdi sinistra aumenta considerevolmente i propri voti attestandosi al 6,7%, più che assicurata l'entrata al Parlamento europeo e l'elezione di Ilaria Salis. Arrivano al 4% gli Stati Uniti d'Europa, e quindi anche loro possono andare all'Europarlamento, mentre Azione - stando alla proiezione - è al 3,4%. Pace, Terra e Dignità si ferma al 2,4% e le altre liste sotto il 2%.