Mercoledì 22 Maggio 2024

Netanyahu, 'non c'è e non ci sarà crisi umanitaria a Rafah

Premier, 'finora evacuato mezzo milione di persone'

Netanyahu, 'non c'è e non ci sarà crisi umanitaria a Rafah

Netanyahu, 'non c'è e non ci sarà crisi umanitaria a Rafah

"Le nostre forze stanno combattendo in tutta la Striscia di Gaza, a Jabalya, Zaitun e Rafah. Lo facciamo evacuando la popolazione civile e adempiendo al nostro impegno nei confronti dei loro bisogni umanitari. I nostri sforzi responsabili stanno dando i loro frutti". Lo ha detto il premier Benyamin Netanyahu secondo cui "finora a Rafah è stato evacuato dalle zone di combattimento quasi mezzo milione di persone. La catastrofe umanitaria di cui hanno parlato non si è materializzata, né si materializzerà".