Mercoledì 22 Maggio 2024

Netanyahu, 'Israele resti unito, siamo vicini alla vittoria'

'Una minoranza estrema e violenta cerca di dividerci'

Netanyahu, 'Israele resti unito, siamo vicini alla vittoria'

Netanyahu, 'Israele resti unito, siamo vicini alla vittoria'

Il premier israeliano Benyamin Netanyahu ha fatto un appello "all'unità del Paese" denunciando, in riferimento alle manifestazioni in tutta Israele contro la politica del governo, che "in queste ore una minoranza estrema e violenta sta cercando di trascinare il Paese nella divisione". "Non c'è niente che i nostri nemici desiderino di più. Vorrebbero che la divisione interna e l'odio gratuito ci fermassero poco prima della vittoria", ha aggiunto.