Giovedì 18 Aprile 2024

Netanyahu, governo respinga nascita Stato palestinese

'Dopo massacro del 7 ottobre, sarebbe un premio al terrorismo'

Netanyahu, governo respinga nascita Stato palestinese

Netanyahu, governo respinga nascita Stato palestinese

Il premier israeliano Benyamin Netanyahu ha chiesto oggi al governo di respingere ''ogni tentativo di imporre ad Israele in maniera unilaterale uno Stato palestinese''. Il premier, precisa un comunicato, ha sottoposto al voto dei ministri una dichiarazione in cui ribadisce l'opposizione di Israele ad ogni ''diktat internazionale''. Dopo aver ribadito che un accordo con i palestinesi deve scaturire da trattative bilaterali, Netanyahu afferma che ''un riconoscimento unilaterale dello Stato palestinese, dopo il massacro del 7 ottobre, elargirebbe un premio enorme al terrorismo… ed impedirebbe qualsiasi accordo di pace in futuro''.